Caricamento Eventi

« Tutti i corsi

Il rapporto tra solista e orchestra, l’interpretazione – Nicola Campogrande dialoga con Miriam Prandi

13 Marzo | 16:00 - 17:30

Gratuito

Destinatari

Docenti della Scuola secondaria di primo grado.

Programma

Nicola Campogrande – compositore, docente, autore di Prima la musica! – dialoga con Miriam Prandi, violoncellista tra le più apprezzate nel panorama musicale.

Miriam Prandi coltiva la passione per la musica fin da bambina. Ha iniziato gli studi musicali al pianoforte con suo padre all’età di cinque anni, continuando poi presso l’Accademia Pianistica Internazionale di Imola. A sei anni ha iniziato la classe di violoncello con Marianne Chen, per poi proseguire gli studi con Natalia Gutman a Fiesole e Vienna. A soli undici anni entra a far parte dei corsi di violoncello di Antonio Meneses presso l’Accademia Chigiana di Siena e a 16 anni consegue i diplomi in pianoforte e violoncello con il massimo dei voti. Fino dagli inizi della sua carriera, Miriam è considerata una delle promesse più brillanti del panorama musicale italiano. Molti apprezzano la sua versatilità, poiché eccelle sia come violoncellista che come pianista.

Miriam Prandi esprime la sua diversità musicale non solo come violoncellista solista ma anche come pianista e musicista da camera. Nel 2016 ha debuttato al Maggio Musicale Fiorentino e ha dato la prima esecuzione mondiale del Triplo Concerto di Vivaldi (arrangiato per tre violoncelli), insieme a Ivan Monighetti e Min Ji Kim, con l’Orchestra del Festival di Gstaad sotto la direzione di Neeme Järvi.

Ha vinto il Rahn Musikpreis (2014), il Primo Premio al Concorso Geminiani a Verona, il Premio Muzio Clementi a Roma ed è beneficiaria di borse di studio dalla Lyra Stiftung, dalla Ambrosoli Foundation, dalla Rudolf von Tobel Studienstiftung e dalla Rahn Kulturfonds.

Oltre alle attività come violoncellista e pianista solista, è una appassionata musicista da camera e si esibisce in tutta Europa in prestigiose sedi come la Philharmonie di Berlino, il Konzerthaus di Berlino, il Rheingau Music Festival, il Konzerthaus di Vienna, le Ludwigsburger Schlossfestspiele.

Miriam Prandi suona un violoncello di Giovanni Grancino (Milano, 1712), gentilmente concesso in prestito dalla Fondazione Pro Canale Onlus.

Obiettivi didattici

  •  Stimolare nuovi approcci pedagogici e risorse innovative nell’insegnamento della musica.
  • Ispirare attraverso storie di successo.
  • Incoraggiare ragazzi e ragazze a coltivare la creatività musicale e la propria sensibilità artistica.

Relatrici e relatori

Nicola Campogrande – Compositore, docente, autore di Prima la musica! Come divulgatore musicale è autore di numerosi libri e conduttore di trasmissioni televisive e radiofoniche per la RAI e per Classica HD. La sua musica è pubblicata da Breitkopf & Härtel.

Miriam Prandi – Violoncellista.

 

Al termine del webinar verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Lattes Editori è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola, secondo la DM 170 del 2016.

Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria.

Modalità di partecipazione

Il link per il collegamento alla piattaforma viene inviato il giorno stesso dell’evento, nel pomeriggio.
Talvolta viene recapitato nella cartella Spam. Chi non lo ricevesse può scrivere una mail a formazione@latteseditori.it.

La registrazione e le slide saranno a disposizione degli iscritti al corso.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato solo a coloro che seguiranno la diretta.

ISCRIVITI ORA

Dettagli

Data:
13 Marzo
Ora:
16:00 - 17:30
Prezzo:
Gratuito
Categoria corso:
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

online

Tickets

I numeri seguenti includono i biglietti per questo evento già nel tuo carrello. Facendo clic su "Acquista biglietti" potrai modificare le informazioni esistenti sui partecipanti e modificare le quantità dei biglietti.
Il rapporto tra solista e orchestra 13/03/24
0.00
Illimitato
Serve aiuto?

Via Confienza 6, Torino | 011.562.53.35
Copyright 2021 S. Lattes & C. Editori S.p.A. P.IVA 04320600010

Privacy policy | Cookie policy
Condizioni di vendita

Seguici sui nostri social